Militari: le giuste tutele per il giusto trattamento pensionistico.

Militari: le giuste tutele per il giusto trattamento pensionistico.

I militari hanno diritto alle giuste tutele per il giusto trattamento pensionistico.

E’ sempre riconosciuto? Purtroppo, no. A volte, accade che il calcolo del trattamento avvenga in base a parametri errati, a causa di un’errata interpretazione della normativa di settore.

In questi casi, tuteliamo i militari in congedo, innanzi alle Corti dei Conti.

I militari che, al 31/12/1995, avevano un’anzianità di servizio inferiore ai 18 anni, hanno diritto ad un trattamento pensionistico calcolato, per la parte retributiva, secondo quanto previsto dall’art. 54, D.P.R. 1092/1973.

Talvolta accade, tuttavia, che detto trattamento sia calcolato in modo errato, così ottenendosi un trattamento peggiorativo.

In questi casi, dopo un attento esame della posizione previdenziale, offriamo tutela giudiziaria   affinché il personale a riposo delle Forze Armate acceda al giusto trattamento pensionistico.